Archive for the Chef Category

Bombay salad Mikychef

Posted in Chef on 1 agosto 2017 by Mikychef

Bombay salad MikychefIMG_5506.JPGRicetta

Ingredienti:

Riso basmati
Petto di pollo
Ananas
Zenzero
Sale grosso

2 foglie di combava
Per la maionese al curry

• 1 tuorlo

• 30g aceto bianco

• 200g olio di girasole

• curry in polvere 3 cucchiai

Preparazione:

Lessare il riso basmati in acqua salata con un un pezzetto di zenzero, scolare e raffredare.
Adagiare il riso una ciambelliera e pressare bene; sformare sul piatto da portata.
Su una pistra cuocere le fette di petto pollo. Salare e tagliare prima a listarelle e poi a cubetti.
Tagliare l’ananas a cubetti avendo cura di recuperare tutto il succo.
In una boule porre la maionese al curry, i dadini di ananas con il suo succo, i cubetti di petto di pollo e le foglie di combava sminuzzate  (togliete la parte  della nervatura centrale e dello stelo che possono risultare amare ).
Al centro della ciambella di riso porre il composto cremoso e servire.
Per la maionese al curry

In un bicchiere da minipimer frullare il tuorlo, l’aceto ed il curry; a filo e continuando a frullare incorporare l’olio.

Burger vegetariano Mikychef

Posted in Chef on 12 luglio 2017 by Mikychef

IMG_4744.PNGRicetta

Ingredienti per 4 persone

4 panini morbidi al sesamo
Una mozzarella fiordilatte
Maggiorana

Per i burger di melanzane

4 melanzane zebrine viola
g 80 di pecorino romano
60 foglie di basilico
Il succo di un limone
Sale
Per il battuto di basilico

120 foglie di basilico
g 100 di parmigiano 30 mesi
g 16 di pinoli
Uno spicchio di aglio
ml 40 di olio extravergine di oliva
Sale
Lavare le melanzane, elimarne il picciolo e porle intere in una teglia con carta forno senza condimento.

Cuocerle in forno a 180 ° C per un’ora.
Spellarle e irrorarle subito con un poco di succo di limone evitando così che si ossidino. Tagliarle finemente al coltello, versarle in una ciotola e aggiungere pecorino,basilico tritato, aggiustare di sale e formare dei burger direttamente su una teglia con carta forno ed olio.

Cuocere per 15 minuti in padella antiaderente ben calda, e poi girare delicatamente dall’altro lato evitando che si rompano. Cuocere altri 10 minuti creando la crosticina.
Per il battuto, versare il basilico in un bicchiere conservato precedentemente in congelatore per almeno 30 minuti. Aggiungere il parmigiano, i pinoli, l’aglio privato del germe interno, una presa di sale grosso e l’olio extravergine di oliva. Frullare tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto liscio.
Scaladare i panini al sesamo in forno per pochi minuti, senza tagliarli a metà. Quindi toglierli dal forno, tagliarli e disporre sia sotto che sopra una quantità generosa di battuto al basilico, aggiungere qualche fogliolina delle erbe aromatiche e il burger di melanzane ben caldo. Copletare il panino con una fetta di fior di latte.

 

Ostrica fritta Mikychef

Posted in Chef on 16 febbraio 2017 by Mikychef

img_3058

Iniziamo con gusto 😘 Ostrica fritta con tartara Mikychef 😋🍴
Togliere le ostriche dall’abbattitore e lavare accuratamente ogni guscio. Estrarre la polpa dell’ostrica ancora gelata.
Lavare e spazzolare i gusci delle ostriche. Successivamente asciugarli in forno caldo, serviranno come contenitore.
Passare i frutti delle ostriche nell’albume leggermente sbattuto con acqua di mare e impanare immediatamente la polpa con il Panko. Io consiglio una doppia passata per una crosta super croccante.
Appena terminata la panatura tenere in abbattitore ed estrarre solo prima di friggere.
Portare l’olio di semi ad una temperatura di circa 170 gradi e friggere fino a completa doratura.
Sgocciolare su carta assorbente e far riposare pochi secondi.
Sistemare la polpa fritta nel guscio caldo e servire con la tartara Mikychef.
🍴#Mikychef #solocosebuone #machecivuoleamangiarbene #tradizioneitaliana #foodstylist #homecomist #chef #solocosebelle #like4like #pictureoftheday #amoilmiolavoro❤️ #instafood #italianfood #tradizione #victimofmypassion #instafoodie #prodottidelterritorio #stagionalità #instalike #picoftheday #foodpics #heating #amoreincucina #instagood #mikychefcomenonna #tasting #delicius #eating #gourmetfoods

Top Chef Italia

Posted in Chef on 21 settembre 2016 by Mikychef

img_20160820_101820

Dirvi che sono emozionata è poco!!! Grazie per il supporto, il calore e l’attestato di stima che mi state donando! Sono onorata di essere uno dei 15 #TopChefItalia. Sarà una splendida esperienza. Vi aspetto

img_20160826_083945

MERCOLEDì 14 SETTEMBRE ALLE 21.15 SUL CANALE #NOVE 😘!!! #Mikychef style

img_20160826_075932

img_20160906_101416img_20160913_085517img_20160919_182114

Mikychef a This is food 2016

Posted in Chef, Chef a domicilio, Cucina, cuoco, Spettacolo on 29 maggio 2016 by Mikychef

20160524_122821-02.jpeg

Rappresentare la Regione Lazio con i Suoi prodotti e con tutto l’amore che i produttori riservano al territorio è stato un grande onore.

Puttanesca Mikychef

Salsa di pomodori Torpedino

Maccheroncino saltato in aglio olio peperoncino ed alici

Terra di Olive di Gaeta

Crumble di pane di Lariano al Trombolotto

 

THIS IS FOOD 2016 CLICCA QUI

 

 

 

Mikychef..in breve

Posted in Chef, Cucina on 25 maggio 2016 by Mikychef

Il mio lavoro.. un link, una storia di famiglia e di passioni.

Involtini di pesce spada con crema di lenticchie e julienne di verdure al miele

Posted in Chef on 26 gennaio 2016 by Mikychef

Involtini di pesce spada con crema di lenticchie e julienne di verdure al miele

20160124_202910-01

Tagliare il pesce spada avendo cura di togliere la pelle e assicurarsi che il taglio sia leggermente più spesso del tipico carpaccio.

Dovremo ottenere almeno 12 fettine. Mi raccomando al pescivendolo di fiducia che esegua lo spessore corretto, troppo sottili si romperebbero lasciando fuoriuscire la farcia.

Il segreto sta nel preparare un impasto omogeneo per il ripieno con i seguenti ingredienti:

Pan grattato

1 spicchio d’aglio tritato finemente

1 mazzetto Prezzemolo

Parmigiano

Pecorino

Olio evo

Sale

Scorza di limone grattugiata (non aggiungere il succo andrebbe a bagnare la farcia e a “cuocere il pesce”)

Porre la farcia all’interno delle fettine di spada e ripiegare su se stesse ed infine chiudere ai lati l’involtino per evitare che fuoriesca il ripieno. Una cosa importante prima di arrotolare ripiegare i lati corti verso l’interno. Il ns ripieno sarà così al sicuro! 😉

Passare gli involtini sul pangrattato profumato utilizzato per la farcia.

Porre 3 involtini per spiedino.

Aggiungere tra gli involtini qualche foglia di alloro.

Cuocere in forno a 180° per 20 min irrorando con olio.

Cuocere le lenticchie con un soffritto di sedano, carota, cipolla e due pomodorini. Aggiungere acqua e portare a cottura. Frullare il tutto e porlo sulla fondina come base.

Aggiungere delle verdure, saltate in padella con poco olio, quali peperoni, cipolle, zucchine e melanzane cui avremo aggiunto aceto di Chardonnay, sale, mandorle, capperi dissalati ed un poco di miele.